Blog

NCS / News  / Codice Subacqueo

Codice Subacqueo

Le forme dell’estruso ridisegnano e colorano i fondali marini

concept e installazione di
Gianluca Sgalippa

 

6 – 12 giugno 2022
Ponzio Milano Showroom, via G. Barellai 6

 

Si è conclusa domenica 12 giugno la nuova avventura creativa di NCS Colour Centre Italia, da sempre impegnata nell’approfondimento del rapporto tra razionalità cromatica e creatività contemporanea.
In particolare, nell’evento fuorisalone di quest’anno, è stato esplorato il legame tra componente edilizio ed estetica subacquea, ovvero tra il mondo “reale” della produzione e il colore. L’iniziativa ha visto la partnership di NCS Colour con Ponzio, azienda leader nel settore della serramentistica in alluminio. Per la design week milanese, il Marchio Storico, impegnato da ottant’anni nello sviluppo di tecnologie e finiture sull’alluminio per l’architettura, e la rappresentanza italiana deputata alla diffusione del Sistema Cromatico NCS®© nel nostro territorio, hanno concepito un’iniziativa in grado di oltrepassare i confini dell’industria e del mercato e di collocarsi in una dimensione estetica.
L’identità delle due aziende è stata valorizzata – e perfino amplificata – attraverso un’installazione temporanea di Gianluca Sgalippa, che ha fatto dialogare le sagome generate dagli estrusi di alluminio con il rigore scientifico del Sistema NCS®©.

Il concept dell’installazione intitolata “Codice subacqueo” si è fondato su un paradosso. Mentre l’infisso esterno smaterializza il muro e celebra la trasparenza, l’allestimento ha accompagnato il visitatore lungo un’atmosfera avvolgente, perfino magica. Mentre la luce è libera di attraversare la vetrata con tutto il suo potere illuminante, qui è diventata solida e cromatica.
Una sequenza di pannelli in parziale sovraimpressione ha ricreato, in chiave sintetica, un caleidoscopio dallo spettro verde-blu, dalla forte valenza tridimensionale, metafora dei fondali marini.
Tuttavia l’elemento che sicuramente ha caratterizzato l’allestimento è stato il pattern che nasce dalle geometrie dei tubolari in sezione, che costituiscono il vero DNA della Ponzio.
Al Sistema Cromatico NCS®© è stato affidato il compito di esplorare, selezionare e mappare le infinite nuance dei fondali marini del litorale abruzzese su cui si affaccia Pineto, dove la Ponzio ha sede. La ricca palette di tonalità “fredde” genera un’esperienza immersiva, quasi di sospensione, tra le pieghe della metropoli.