Piano del Colore del Centro Storico di Capoliveri (LI)

TEAM DI PROGETTO

Progettista incaricato:
Architetto Alessandro Pastorelli
Studio Arch. Pastorelli
Via G. Cacciò 110
57037 Portoferraio (LI)
Isola d’Elba
Tel. +39 0565 915135
Cell. +39 338 9061548
e-mail: arch.pastorelli@gmail.com
pec: alessandro.pastorelli@archiworldpec.it
https://studioarchitettopastorelli.it/

Sistema HURBANA e consulenza: materiali lapidei, intonaci, colori
Dott.ssa Irene Centauro
conservation scientist – scienze e materiali per la conservazione e il restauro
Studio Centauro
via pallacorda, 12
59100 prato (po)
t/f +39 0574 21 006
m +39 338 618 6246
e-mail: irene.centauro@studiocentauro.com
pec: irene.centauro@pec.it
www.studiocentauro.com

Studi geoambientali, SIT e sistemi informatici
Dott. David Fastelli
scienze geologiche
Studio Centauro
Via Pallacorda, 12
59100 PRATO (PO)
Tel. +39 0574 21006
Cell. +39 3386292830
e-mail: david.fastelli@studiocentauro.com
pec: david.fastelli@pec.it
www.studiocentauro.com

In accordo di collaborazione con:
Dipartimento di Architettura (DIDA) – Università degli Studi di Firenze
Resp. Scientifico: Prof. Arch. Giuseppe A. Centauro

Colour Palette

NCS S 0505-B50G

NCS S 0507-Y20R

NCS S 0515-Y10R

NCS S 0515-Y20R

NCS S 0804-Y30R

SHOW MORE

NCS S 1005-Y

NCS S 1005-Y20R

NCS S 1005-Y30R

NCS S 1010-Y30R

NCS S 1015-Y50R

NCS S 1020-Y20R

NCS S 1020-Y40R

NCS S 1030-Y10R

NCS S 1030-Y20R

NCS S 1030-Y30R

NCS S 1040-Y20R

NCS S 1040-Y40R

NCS S 1505-Y40R

NCS S 1510-G

NCS S 1510-G40Y

NCS S 1510-Y40R

NCS S 1515-G40Y

NCS S 1515-G90Y

NCS S 1515-Y30R

NCS S 2005-B50G

NCS S 2010-G70Y

NCS S 2010-Y30R

NCS S 2010-Y40R

NCS S 2030-Y

NCS S 2030-Y30R

NCS S 2030-Y40R

NCS S 2030-Y60R

NCS S 2040-Y50R

NCS S 2040-Y90R

NCS S 2050-Y50R

NCS S 3005-Y20R

NCS S 3030-Y50R

NCS S 3030-Y70R

NCS S 3040-Y50R

NCS S 3040-Y70R

NCS S 3040-Y90R

NCS S 4030-Y50R

NCS S 0804-Y30R

NCS S 1002-Y50R

NCS S 1005-Y

NCS S 1005-Y20R

NCS S 1030-Y10R

NCS S 1505-Y40R

NCS S 1515-Y30R

NCS S 2000-N

NCS S 2005-Y30R

NCS S 2010-Y30R

NCS S 2500-N

NCS S 3005-G50Y

NCS S 3005-G80Y

NCS S 3005-Y20R

NCS S 3040-Y70R

NCS S 4000-N

Descrizione

Il Piano del Colore ha come obiettivo principale la riqualificazione dell’immagine della Città, la tutela del patrimonio edilizio e la valorizzazione del paesaggio urbano. Svolge inoltre una funzione di indirizzo e controllo assicurando continuità, qualità e coerenza degli interventi.

Caratteristica distintiva del Piano del Colore di Capoliveri è la sua capacità di interagire sui due diversi approcci cui fa riferimento il Piano di Indirizzo Territoriale (PIT) con valenza di piano paesaggistico della Regione Toscana:

  • l’aspetto estetico-percettivo, come stabilito dalla convezione europea sul paesaggio;
  • l’approccio strutturale, individuando le identità dei luoghi formatesi nel tempo attraverso lo sviluppo delle relazioni tra insediamento umano ed ambiente.

Questo approccio ha consentito di assumere quale riferimento l’asse centrale del Centro Storico (123 edifici suddivisi in 188 unità di facciata) e di creare per questo un sistema organico e completo di regole cromatiche e tecniche manutentive delle facciate, il Piano Particolareggiato. Questo sistema è stato quindi esteso rimodulando le regole in modo organico ed ordinato a tutto il resto del costruito del Comune di Capoliveri (Piano Norma a valenza paesaggistica). La metodologia seguita coniuga tecniche di studio tradizionali con l’uso avanzato di strumenti innovativi per la raccolta, il rilievo e la rappresentazione dei dati (Database SQL, Data Analisys, Lines of Sight, Chromatic matching, ecc.). Per il presente Piano è stato impiegato il sistema di raccolta, gestione e analisi dati HURBANA – Heritage Urban Analysis, un sistema sviluppato su piattaforma Microsoft Office 365 studiato per fornire agli enti privati e pubblici uno strumento semplice ed innovativo per la gestione dei dati e delle tavolozze colore relativi al patrimonio architettonico e monumentale.

I passaggi che si sono susseguiti nel corso del lavoro sono stati:

  1. Schedatura delle facciate (attraverso l’app mobile per il rilievo e la consultazione dei dati HURBANApp);
  2. Studio archivistico, catalografico, studio di cartografie storiche ed attuali (Cartografia GIS e servizi WMS Regione Toscana);
  3. Query ed analisi quantitativa e qualitativa dei dati inseriti nel database;
  4. Studio dei punti panoramici e della vulnerabilità visiva della scena urbana.
  5. Progettazione dei colori del Piano Particolareggiato e del Piano Norma a valenza paesaggistica.

Il quadro conoscitivo ottenuto è costituito da: aspetti architettonico-urbanistici, studio della qualità cromatica del Centro Storico e dello stato di conservazione delle facciate.

I dati di rilievo, elaborati attraverso algoritmi di calcolo integrati in HURBANA, hanno fornito una serie di Geoindicatori semplici e funzionali, rappresentati attraverso l’utilizzo di carte tematiche e dashboard interattive al fine di agevolare sia la complessa lettura delle problematiche legate alla conservazione del patrimonio architettonico a scala urbana che la pianificazione di azioni di manutenzione programmata, coniugando fattori economici con la necessità di mitigazione dell’alterazione visiva nell’ottica di recupero della qualità del paesaggio urbano.

Nella definizione del progetto si è cercata una condivisione fra le diverse nature cromatiche, in un equilibrio tra i colori tradizionali a quelli moderni, espressione della vivacità del luogo.

Link utili:
Perché un Piano del colore? https://sway.com/lHc2xxATmgoLxibt?ref=Link
HURBANA – Heritage Urban Analysis https://sway.com/xj5vZHrb2jR6AWUY?ref=Link
Chromatic matching – simulazioni cromatiche https://sway.com/BTVhAToGrMD2mQNS?ref=Link

N.B. Tutti i colori qui riportati sono puramente indicativi perchè possono essere falsati dal grado di risoluzione della scheda grafica del computer sul quale vengono visualizzati. Per un’esatta valutazione fare riferimento ai campioni NCS.

Prodotti utilizzati

NCS
Index

READ MORE

NCS
Exterior

READ MORE

NCS
ColourScan

READ MORE